Home  
  
  
  
    Avvelenamento da gas
Cerca

Avvelenamenti
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Avvelenamento da gas (ossido di carbonio)

Una fuga di gas può essere mortale. Tenere in mente misure per intervenire con efficacia in caso di avvelenamento può salvare la vita.

Avvelenamento da gas
© Getty Images

Che cosa è necessario fare con la massima tempestività in caso di avvelenamento da gas?

Prima di tutto evitare di provocare esplosioni, per cui non suonare campanelli, non accendere fiammiferi o simili; poi:

a) chiudere la chiavetta del tubo di erogazione e aprire finestre e porte;

b) portare il paziente all'aperto, perché possa respirare aria fresca;

c) praticargli la respirazione bocca a bocca;

d) slacciargli il colletto o capi di vestiario stretti;

e) chiamare un'ambulanza, in modo da potergli somministrare ossigeno puro.

Per quanto tempo deve essere praticata la respirazione artificiale?

Finché si avverte il sia pur minimo indizio di polso o battito cardiaco. Nell'incertezza, conviene insistere.

Una volta ripresisi da questo avvelenamento, i pazienti necessitano di assistenza particolare?

Sì, in quanto gli effetti dell'ossido di carbonio sulle cellule cerebrali possono causare stati di violenta confusione mentale.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale