Home  
  
  
    Che cos'è l'acido urico?
Cerca

Interpretare le analisi del sangue
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

L'acido urico

L'acido urico è il prodotto finale del metabolismo delle purine conseguente al rinnovamento degli acidi nucleici, ovvero del DNA e dell'RNA delle cellule morte. Un'altra parte deriva dall'alimentazione o dalla sintesi all'interno dell'organismo, principalmente nel fegato. L'aumento dell'acido urico nel sangue, soprattutto nelle persone in sovrappeso, può causare l'insorgenza di gotta o calcoli renali.

Che cos'è l'acido urico?
© Getty Images

Cos'è l'acido urico?

Il DNA e l'RNA (acidi nucleici) prodotti dal rinnovamento cellulare si trasformano nell'organismo, essendo l'acido urico il loro prodotto metabolico finale. L'acido urico ha origine anche dall'alimentazione ed è prodotto nell'organismo dal fegato. 

Concentrazione di acido urico nel sangue e nelle urine

Quando il tasso di acido urico nel sangue aumenta in modo eccessivo, precipita, in particolare a livello delle articolazioni, causando la gotta. Quando il tasso di acido urico è elevato, una parte di esso passa nelle urine dove rischia di precipitare, soprattutto in presenza di urina acida, provocando calcoli renali (litiasi urinaria). La concentrazione di acido urico nelle urine, associata ai livelli presenti nel sangue, consente di rilevare quantità di acido molto elevate, indice di patologie come la gotta o di alcune forme tumorali.

Come avviene il prelievo?

  • Concentrazione nel sangue:
    Il prelievo viene eseguito a partire dal sangue venoso (in genere nella piega del gomito). È necessario essere a digiuno e a riposo.
     
  • Concentrazione nelle urine:
    Urine prodotte nell'arco delle 24 ore, raccolte in un apposito contenitore in cui è presente una sostanza antisettica. Le urine vanno conservate in frigorifero durante il periodo di raccolta. Segnalare eventuali trattamenti in corso.

Valori normali di acido urico nel sangue


I valori sono diversi a seconda della tecnica utilizzata dal laboratorio analisi. Sono riportati accanto ai risultati.

 
Valori normali di acido urico nelle urine

2.4 - 4.8 mmol/24 ore, ovvero 400 - 800 mg/24 ore

I valori sono diversi a seconda della tecnica utilizzata dal laboratorio analisi. Sono riportati accanto ai risultati.

Variazioni fisiologiche di acido urico

Valori più bassi nel bambino, nella donna e in gravidanza (fino al 6° mese) o a causa di alcuni farmaci (allopurinolo, antivitamine K, prodotti iodati, fenilbutazone).

Valori più alti nei soggetti obesi e in seguito all'assunzione di alcuni farmaci (diuretici, etambutolo, salicilati, acido nicotinico, levodopa, indometacina, ciclosporina, betabloccanti).

Variazioni patologiche dell'acido urico

Livelli di acido urico bassi nel sangue - Cause:

  • Insufficienza epatica grave
  • Carenza ereditaria di xantina ossidasi (enzima che favorisce il metabolismo dell'acido urico)
  • Secrezione non corretta dell'ormone antidiuretico


Livelli di acido urico alti nel sangue - Cause:

  • Gotta
  • Dieta ricca di purine (in particolare birra e crostacei)
  • Diabete insipido
  • Alcune forme tumorali
  • Psoriasi
  • Insufficienza renale cronica
  • Alcolismo

Livelli di acido urico bassi nelle urine - Cause:

  • Gotta
  • Glomerulonefrite cronica
  • Alcune collagenopatie
  • Glomerulonefrite
  • Malattia renale diabetica 

Livelli di acido urico alti nelle urine - Cause:

  • Leucemia mieloide cronica, linfosarcoma, mieloma, poliglobulia
  • Malattia di Wilson
  • Alcune forme tumorali (cancro polmonare)
  • Sindrome di Fanconi

 

Jésus Cardenas

Commenta
14/01/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale