Home  
  
  
    Elettroterapia
Cerca

Fisioterapia e riabilitazione
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Elettroterapia: guarire con l'elettricità

La corrente elettrica in campo medico ha effetti benefici. In alcuni casi è anzi particolarmente consigliato ricorrere all'elettroterapia.

Elettroterapia
© Getty Images

L'elettricità è usata spesso come mezzo terapeutico in caso di paralisi?

Si; è molto utile nel mantenimento di un tono e di un trofismo adeguato nei muscoli colpiti da paralisi flaccida.

Quali sono i tipi di stimolazione elettrica usati più di frequente?

Quelli che sfruttano le correnti galvanica e faradica. Queste correnti debbono essere applicate mediante apparecchi elettronici progettati a scopo medico.

A qual fine si adotta l'elettroterapia nei trattamenti terapeutici delle paralisi?

Lo scopo è essenzialmente questo: con la stimolazione del muscolo e la conseguente contrazione, è spesso possibile contrastare l'atrofia del muscolo leso nel periodo in cui l'innervazione dello stesso non funziona in modo adeguato.

L'elettricità è usata come tale in terapia?

Sì; le correnti elettriche sono prodotte da apparecchi che le dosano e le modificano a seconda delle modalità di cura.

Oltre alla paralisi, l'elettroterapia è indicata per altre patologie?

Sì, si hanno varie indicazioni secondo il tipo di corrente. Il più semplice è la corrente continua o galvanica (come quella prodotta da una comune batteria).

Come si usa la corrente continua?

In due modi: per ionoforesi o per galvanizzazione.

Che cos'è la ionoforesi?

È una tecnica che utilizza la corrente continua per veicolare un farmaco al di sotto della cute e quindi nella regione da trattare.

Che cosa si intende per "galvanizzazione"?

La semplice applicazione di correnti continue, senza concorso di medicinali.

Per quali patologie è indicato il trattamento con corrente continua?

Per sciatica, lombaggine, cervicoalgia o cervicobrachialgia, nevriti o nevralgia in genere. Il trattamento viene effettuato per lo più con galvanizzazione o associando questa alla ionoforesi.

1 Elettroterapia - continua ►

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale