Home  
  
  
    Esame delle feci
Cerca

Esami di laboratorio
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
E-mail inviata !

Esame delle feci: facile ed efficace

Le feci: esami per indagare patologie che minano alla nostra salute. Ecco i casi in cui è bene sottoporsi a questi controlli specifici.

A che cosa serve l'esame delle feci?

Esame delle feci
© Jupiter

A indagare i processi di digestione e di assorbimento intestinale (esame microscopico) e la composizione chimica delle feci (esame chimico-fisico), a individuare eventuali batteri (esame colturale) e parassiti, come protozoi ed elminti (esame parassitologico), e a ricercare sangue occulto.

In quali casi si ritiene opportuno analizzare le feci?

a) In qualsiasi forma di malattia diarroica che si presuma essere di origine infettiva;

b) nei casi di morbo celiaco (forma morbosa, caratterizzata da disturbi digestivi, gonfiore dell'addome e altri fenomeni generali);

c) in presenza di anemia, la cui origine non appaia chiara;

d) in tutti i casi in cui si sospetta la presenza di parassiti intestinali;

e) nelle malattie in cui si verificano emorragie intestinali;

f) nei casi di colite o di altre infiammazioni dell'intestino.

Il campione di feci da analizzare deve essere fresco?

Sì; il campione deve essere portato al laboratorio subito dopo l'evacuazione, altrimenti non è più possibile accertarvi la presenza di batteri, parassiti, enzimi ecc.

Che cos'è la ricerca del sangue occulto nelle feci?

Un test di screening da effettuarsi dopo i 45 anni per scoprire l'eventuale presenza di tracce di sangue nelle feci, possibile segno di varie malattie dell'apparato digerente, in particolare di cancro del colonretto, manifestantesi all'inizio solo con una semplice anemizzazione. Viene raccomandato ai soggetti nel cui ambito familiare si siano avuti casi di questo tipo di neoplasia.

Occorre rispettare alcune regole per eseguire correttamente questo test?

Sì, bisogna astenersi nei 3 giorni precedenti l'esame dal mangiare carni e dal lavarsi i denti, al fine di non creare dei falsi positivi.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

ciao
Forum Salute

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale