Home  
  
  
    La premenopausa
Cerca

La menopausa
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

La premenopausa

Prima di entrare in menopausa, le donne vivono un periodo di transizione ormonale definito "premenopausa". Quali sono i segnali della premenopausa? A che età inizia? È necessario assumere farmaci? Tutte le risposte del Dr. David Elia, medico ginecologo di Parigi.

La premenopausa
© Getty Images

La premenopausa può essere molto discreta o, al contrario, manifestarsi con la comparsa di sintomi fastidiosi per le donne. In quest'ultimo caso, è utile seguire una cura per poter avviare un trattamento della menopausa qualche anno dopo.

Premenopausa: che cos'è?

"Si definisce premenopausa il periodo di tempo che precede di 2 - 5 anni la menopausa", spiega il Dr. Elia. La premenopausa inizia in media verso i 45 anni, ma può anche iniziare a 40 o a 50 anni. "La premenopausa si verifica in seguito a un funzionamento irregolare delle ovaie che hanno funzionato perfettamente dalla pubertà", spiega il ginecologo. La produzione di ormoni (estrogeni, progesterone) a carico delle ovaie diventa irregolare con ripercussioni sul ciclo mestruale.

Premenopausa: i sintomi

"Durante la premenopausa, la donna non ha più l'ovulazione o ha ovulazioni di scarsa qualità, il ciclo mestruale si allunga o si riduce", precisa il Dr. Elia. "I due recettori ormonali, il seno e l'utero, diventano la sede di squilibri ormonali", aggiunge lo specialista. Se le ovaie producono una quantità eccessiva di estrogeni durante la premenopausa, il seno diventa turgido, dolorante, il ciclo mestruale abbondante, e si può anche avvertire gonfiore a tutto il corpo. Al contrario, se le ovaie non producono una quantità sufficiente di estrogeni, i sintomi della premenopausa sono l'assenza di mestruazioni (amenorrea) o il ritardo mestruale, oltre che le vampate di calore...

Sono proprio questi sintomi e l'indicazione che puoi dare al medico relativamente alla loro comparsa che permetteranno allo specialista di confermare la diagnosi di premenopausa. "I dosaggi ormonali non hanno alcuna rilevanza durante la premenopausa", sottolinea il Dr. Elia. Il dosaggio, infatti, può essere eseguito quando le ovaie non funzionano, salvo verificare che riprenderanno a funzionare in modo normale due mesi più tardi. "Se viene formulata la diagnosi di menopausa, quando invece la donna è solo in premenopausa, e quando un trattamento della menopausa viene avviato troppo tardi, la donna rischia di avere un eccesso di ormoni e, di conseguenza, un ciclo emorragico, seni turgidi e aumento ponderale", spiega il ginecologo.

Il trattamento della premenopausa: solo se necessario

Il Dr. Elia precisa inoltre: "Esistono diversi tipi di premenopausa. Alcune donne hanno una premenopausa "tranquilla", riferendo come unico sintomo significativo un ciclo mestruale anticipato o in ritardo". Per altre donne, la premenopausa è un momento estremamente caotico, accompagnato da segnali considerati fastidiosi. È in queste condizioni che il medico può prescrivere una cura. Esistono due trattamenti della premenopausa. "Per evitare il fastidio provocato dai sintomi della premenopausa, la prima soluzione consiste nella prescrizione di compresse di progesterone da assumere da 10 a 20 volte al mese, in funzione dei sintomi", indica il Dr. Elia. Il secondo trattamento della premenopausa è la pillola. "La pillola può essere prescritta nel caso di donne che non presentano altri fattori di rischio se non l'età: donne non fumatrici non in sovrappeso, senza problemi di colesterolo e di ipertensione arteriosa, e che non hanno antecedenti familiari di patologie venose e arteriose", spiega il ginecologo. "Questa pillola consente di aspettare che trascorra il periodo dai 2 ai 5 anni e che la donna entri in menopausa".

Rivolgiti quindi senza alcuna esitazione al tuo medico curante o al ginecologo che saprà certamente consigliarti.

Anne-Sophie Glover-Bondeau

Commenta
05/07/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale