Home  
  
  
    I legami tra sessualità e cistite
Cerca

La cistite
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sessualità, igiene e cistite: le vere correlazioni

Le cistiti sono infezioni sessualmente trasmissibili? Quali sono le migliori regole di igiene intima da rispettare? Perché i rapporti sessuali favoriscono queste infezioni? Gli ormoni svolgono un qualche ruolo? Troppo spesso i nessi tra cistite, igiene intima e sessualità non sono chiari. Doctissimo fornisce le risposte corrette a queste domande.

I legami tra sessualità e cistite
© Getty Images

Diversi sono i fattori all'origine delle infezioni urinarie. Tra questi, si cita spesso l'influenza dei rapporti sessuali, degli ormoni e dell'igiene intima. Ma come stanno davvero le cose? Il Dr. Jean-Marc Bohbot, infettivologo presso l'Institut Alfred Fournier di Parigi ci aiuta a fare il punto*.

Cistiti e sessualità

Tante donne credono che i rapporti sessuali siano direttamente responsabili degli episodi di cistiti, pensando che sia il partner ad aver trasmesso un germe virulento.

"In realtà, è raro che una cistite acuta senza recidive sia causata da un micro organismo di origine sessuale. Tuttavia, è normale ricercare la presenza di infezioni sessualmente trasmissibili in caso di recente cambio del partner o dell'esistenza di segni ginecologici associati (perdite, bruciori, dolori…)", precisa il Dr. Bohbot.

I batteri in cui ci si imbatte più di frequente sono il Chlamydia trachomatis e il Neisseria gonorrhoeae (gonococco). Va inoltre segnalata una causa rara e sconosciuta: l'herpes genitale che, in alcune forme comuni, è responsabile di indurre pseudo - cistiti.

Tuttavia, i rapporti sessuali possono influenzare la comparsa di cistiti attraverso tre meccanismi:

  • Il ruolo meccanico: l'uretra può essere stirata e venire a contatto con i germi presenti all'ingresso della vagina; il rapporto sessuale può provocare un'infiammazione della mucosa che rende l'uretra più vulnerabile alle infezioni.
  • Il ruolo settico: oltre all'infezione rara causata da un germe sessuale, il rapporto libera alcuni microrganismi che possono risultare aggressivi per la mucosa uretrale.
  • Il ruolo emozionale: lo stress causato dal rapporto sessuale può provocare in alcune donne una secrezione di endorfine che svolgono un'azione deleteria sull'immunità locale.

Qual è il ruolo degli ormoni?

Il sopraggiungere più frequente di queste infezioni durante la gravidanza e dopo la menopausa lascia supporre un'influenza di tipo ormonale. Più specificamente, il problema sarebbe da attribuire alla carenza di estrogeni (ormoni femminili).

Uno squilibrio ormonale può rendere fragili le mucose vaginali e uretrali, facendo venir meno l'equilibrio della flora vaginale, generalmente innocua. È così che alcuni batteri possono proliferare a scapito di altri, come i colibacilli, che presentano una grande affinità con la mucosa uretrale.

Le regole d'oro dell'igiene intima

L'assenza di igiene può favorire la proliferazione microbica. Il Dr. Bohbot precisa che questo aspetto si manifesta in modo chiaro durante il ciclo mestruale: "tamponi vaginali o assorbenti esterni mantenuti troppo a lungo o lavaggi intimi poco frequenti favoriscono l'insorgere di infezioni".

Ma non conviene strafare, visto che anche un eccesso di igiene intima può essere all'origine di problemi. Infatti, l'eccesso di igiene o l'impiego di prodotti inadeguati può provocare traumi di tipo meccanico e chimico all'interno delle mucose genitali. "Le flore vaginali e vulvari sono ecosistemi molto fragili. Uno squilibrio causato da lavaggi troppo frequenti e dall'utilizzo di prodotti inadeguati determina la proliferazione dei germi più aggressivi attraverso la diminuzione delle difese naturali", sottolinea il Dr. Bohbot.

Infine, indossare indumenti troppo stretti può causare un innalzamento della temperatura e dell'umidità locali. Due fattori questi che possono favorire l'insorgenza di infezioni. Per evitare le recidive, scopri i nostri 10 consigli.

David Bême

* Conferenza stampa "La cystite au féminin pluriel" organizzata dai laboratori Zambon.

Commenta
03/05/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale