Home  
  
  
    Cancro e caduta dei capelli
Cerca

Il cancro al seno
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Cancro e caduta dei capelli

Sebbene non ci siano gravi conseguenze per il corpo, la caduta dei capelli ha ripercussioni psicologiche importanti. Tali conseguenze purtroppo non sono spesso prese in considerazione dalle persone che ci circondano o dal personale medico, unicamente concentrato a curare la malattia. Scopri i modi migliori per superare questa prova.

Cancro e caduta dei capelli
© Getty Images

Gli studi si susseguono e si assomigliano, ma tutti classificano la caduta dei capelli (o alopecia) tra gli effetti negativi legati alla malattia peggio vissuta dalle donne.
Sostegno e consigli per vivere meglio questi momenti difficili.

Berretti, bandane, foulard o parrucche

Alcune donne comparano la caduta dei capelli all’asportazione di un seno, tanto i capelli sono oggi simbolo di femminilità e seduzione. Il modo in cui si vive l’alopecia è fortemente personale. Di fronte a questo fenomeno, ci sono tanti pazienti quanti modi di affrontarlo. Lasciare la testa scoperta, portare un foulard, un berretto, un cappello, una parrucca… Le soluzioni non mancano e possono adattarsi a chiunque e per qualsiasi situazione, a casa, fuori, in estate o in inverno
Alcune donne preferiscono tenere i capelli finché è possibile, come Marialuisa, nostra internauta, rivela: "Ci sono donne che si rasano subito, è meglio per la tenuta della parrucca, io non ho avuto questo coraggio! Altre cominciano con un taglio corto. (…) Ci sono anche quelle che scelgono la bandana! Non la tolgono mai tra una chemioterapia e l’altra" o al contrario anticipano la perdita totale dei capelli come Fanette17, "eh si, mi sono rasata da sola, è meglio che andare dal parrucchiere, si prende la situazione in mano e non lo si vive allo stesso modo. Ho molte parrucche. La notte, invece, metto una cuffietta in spugna, molto leggera e comoda".

Prima di tutto, rimanere donna!

Oltre alla caduta dei capelli, alcune donne vivono male anche la perdita dei peli. Senza capelli, senza peli pubici, senza mestruazioni, la messa in discussione dell’identità femminile è una tappa difficile da vivere. Un sostegno psicologico può risultare utile, non esitare a parlarne con il tuo medico, a consultare associazioni specializzate.
La parrucca è una scelta personale, per non sembrare solo una malata. Dissimulare la malattia agli sguardi degli altri ma anche a quelli dei figli…". Quattri anni fa, per il mio primo cancro, scelsi di non mettere la parrucca, giusto un cappellino, un foulard e poi un berretto. Ma questa volta ho comprato una parrucca, nel rispetto di mio figlio maggiore che ha sette anni e non voleva che i suoi compagnetti mi vedessero senza capelli. Porto una bella parrucca dagli inizi di febbraio (…) e questo fatto fa ridere il piccolino che ha un anno e si diverte a togliermi i capelli. C’è solo un problema, crede che tutti portino la parrucca!" confessa Babeth 261.
Se alcune mantengono la stessa pettinatura, altre ne approfittano per cambiare look e colore! Ina4 ci rivela con una buona dose di ironia: "Quando ho messo la parrucca, mi hanno fatto tutti complimenti per il mio nuovo taglio di capelli che mi stava meglio".

Chemioterapia: perché cadono i capelli?

La chemioterapia distrugge le cellule cancerogene. Queste hanno infatti la caratteristica di moltiplicarsi rapidamente, così come il bulbo pilifero (alla radice dei peli)! La conseguenza di questo trattamento è la caduta, più o meno brutale, dei peli e dei capelli, a distanza di 2-3 settimane dalla prima seduta.
Finito il trattamento, una volta che l’organismo avrà eliminato ogni traccia del farmaco chemioterapico, i peli e i capelli iniziano a ricrescere. Ma ricorda se i capelli cambiano momentaneamente natura (più fini, più ricci, più radi…), qualche mese basterà loro a ritrovare forma e colore anteriori alla malattia.


David Bême

Commenta
20/07/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale