Home  
  
  
    Cosa sono le malattie autoimmuni?
Cerca

Malattie autoimmuni
  • Cosa sono le malattie autoimmuni?
Le malattie autoimmuni
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Cosa sono le malattie autoimmuni?

Le malattie autoimmuni sono un particolare gruppo di malattie che interessa circa il 6% della popolazione mondiale. La percentuale è però stimata per difetto, in quanto molte persone scoprono di soffrire di una malattia autoimmune soltanto dopo diversi anni dalla comparsa dei primi sintomi. Le malattie autoimmuni sono un ambito complesso della moderna medicina, sulle quali si concentrano numerose ricerche e studi clinici volti a scoprire i diversi aspetti di queste patologie.

Cosa sono le malattie autoimmuni?
© Getty Images

Le malattie autoimmuni sono patologie cliniche che interessano il sistema immunitario. Per capire cosa sono e come agiscono è importante comprendere per prima cosa come funziona il nostro sistema di difesa interna.

Il sistema immunitario ci permette di riconoscere e combattere tutti gli agenti esterni dannosi per la nostra salute come virus, batteri etc.

Quando uno di questi elementi entra nel nostro organismo, il sistema immunitario inizia a produrre gli anticorpi necessari per contrastarlo ed eliminarlo.

Talvolta però, il nostro sistema immunitario impazzisce ed inizia a rilevare come dannose le proprie cellule. In pratica non siamo più in grado di distinguere quali siano gli agenti esterni e quali quelli da noi prodotti. Questo malfunzionamento del sistema immunitario è alla base di tutte le malattie autoimmuni.

Come agiscono le malattie autoimmuni

Una volta che il sistema immunitario non è più in grado di riconoscere i propri elementi, esso inizia a produrre degli auto-anticorpi ovvero delle cellule pronte a combattere il proprio corpo.

A seconda di quali siano le parti dell'organismo riconosciute come estranee si differenziano le varie tipologie di malattia autoimmune, ognuna con le sue caratteristiche ed il suo decorso.

In generale tutte le malattie autoimmuni sono caratterizzate da un andamento simile nella fase iniziale. L'attacco degli auto-anticorpi provoca infatti un malessere generale caratterizzato da stanchezza cronica, leggera febbre persistente e dolore alle articolazioni, tutti sintomi simili a quelli di una leggera forma influenzale.

Soltanto in un secondo momento, la malattia autoimmune si manifesta con sintomi specifici rivolti ad un particolare organo o zona del corpo.

Quali sono le cause delle malattie autoimmuni

Nonostante i numerosi progetti di ricerca in corso sulle malattie autoimmuni, non è ancora stata individuata una causa per ogni singola malattia.

È però ormai quasi certo che la predisposizione a contrarre una malattia autoimmune sia causata da tre tipologie di fattori:

  • fattore genetico, ovvero una predisposizione a livello di DNA
  • fattore ambientale, cioè l'esposizione continua a certe sostanze potenzialmente pericolose
  • fattore comportamentale, un insieme di gesti quotidiani (soprattutto legati all'alimentazione) che possono provocare reazioni anomale nell'organismo

Questi tre fattori, combinati tra loro, sono la causa principale di tutte le malattie autoimmuni.

E' stata riscontrata anche una maggiore incidenza delle malattie autoimmuni nelle donne in età fertile, tra i 18 ed i 35 anni. Questo fa supporre che possa esserci anche una causa di tipo ormonale alla base della comparsa di una malattia autoimmune, ma si tratta di una teoria ancora non dimostrata.

Come si diagnostica una malattia autoimmune

La diagnosi di malattia autoimmune è spesso lunga e difficile. Durante il suo decorso infatti, la malattia autoimmune presenta inizialmente sintomi non ben definiti e riconducibili a decine di patologie.

L'unico metodo sicuro per diagnosticare con certezza una malattia autoimmune è un esame specifico del sangue, che ricerca gli auto-anticorpi al suo interno.

Non è un esame di routine e per questo spesso passano mesi prima che il proprio medico decida di tentare anche questa strada, dopo che i disturbi non accennano a passare.

Una volta riscontrata la presenza degli auto-anticorpi si procede con l'individuare la tipologia di malattia autoimmune in corso, attraverso tutta una serie di esami sempre più specifici.

Le malattie autoimmuni colpiscono il nostro sistema immunitario rendendoci vittime e carnefici allo stesso tempo. Esistono diversi tipi di malattia autoimmune, alcuni più leggeri e facilmente trattabili, altri invece più invalidanti e per i quali ancora non è stato trovato un rimedio definitivo.

La malattie autoimmuni sono una branca complessa della medicina, verso la quale si stanno concentrando gli sforzi di numerosi progetti di ricerca, volti a migliorare la qualità della vita delle persone colpite da queste patologie.

 

Fonti: 

American Autoimmune Related Deseases Association

http://www.aarda.org/

Commenta
01/08/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale