Home  
  
  
    Prevenire la comparsa delle afte
Cerca

Le afte
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Prevenire la comparsa delle afte

Tutti possono avere delle afte: la loro comparsa non è sinonimo di scarsa igiene o di cattiva salute. Come evitarle allora? Se tendono a recidivare, scopri con i nostri consigli come eliminare questo fastidioso problema.

Prevenire la comparsa delle afte
© Getty Images

Tieni sotto controllo l’alimentazione

Se sei soggetto ad afte recidivanti, ti consigliamo di evitare alcuni alimenti: la frutta secca (in particolare le noci), i latticini (soprattutto formaggi come il groviera), la frutta acida (come l’ananas o il kiwi) le spezie, l’aceto e l’alcol possono favorire la comparsa di afte. Bisogna quindi scartarli tutti dal menù? Ovviamente no! Sei tu a dover capire quale di questi alimenti è la più probabile causa del tuo problema: aiutati annotando i cibi che hai mangiato il giorno prima che comparissero le afte.

Cura l’igiene orale

Ovviamente è consigliabile avere un’igiene orale impeccabile. Utilizza preferibilmente uno spazzolino da denti morbido, per evitare di aggredire le mucose. In caso di afte recidivanti puoi optare per un colluttorio.

Protesi dentarie

Se sei soggetto ad afte recidivanti e porti un apparecchio o delle protesi dentarie, puoi chiedere al tuo dentista di assicurarsi che siano installati nel modo corretto.

Consigli per i bambini

Per i bambini piccoli che tendono a mettersi in bocca di tutto, è consigliabile fare attenzione che abbiano le unghie corte e pulite, per evitare lesioni e infezioni alle mucose.

Evitare i traumi alla bocca

Più in generale, è consigliabile evitare i traumi alla mucosa orale: per evitare di morderti la lingua o le guance, cerca di non parlare mangiando o di non mangiare in tutta fretta… Se all’origine dei tuoi disturbi c’è un dente posizionato male, rivolgiti al dentista per risolvere il problema.

Se nonostante questi consigli le afte tendono a ricomparire troppo spesso, è possibile che ti venga consigliato un trattamento preventivo in grado di aumentare le tue difese immunitarie. Non dimenticare infine che l’insorgenza ripetuta di afte a volte può essere un sintomo di malattie più gravi: non esitare a parlarne con il tuo medico.

David Bême

Commenta
26/11/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale