Home  
  
  
    La scoliosi nell'adulto
Cerca

La scoliosi
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Scoliosi nell’adulto: stop ai luoghi comuni!

Contrariamente a ciò che si pensa, la scoliosi non riguarda solo i bambini. È anzi una patologia comune nell’adulto, molto più diffusa della scoliosi idiopatica lombare in periodo di crescita. La scoliosi corrisponde a una deformazione della colonna vertebrale in 3 dimensioni: una curvatura di oltre 10° d’ampiezza che implica la torsione di una o più vertebre. Questa deviazione della colonna provoca una deformazione del torace, dell’addome e delle zone vicine alla colonna vertebrale.

La scoliosi nell'adulto
© Getty Images

Due tipi di scoliosi

Nell’età adulta esistono 2 tipi di scoliosi:

  • Le scoliosi acquisite durante l’infanzia o l’adolescenza che si mantengono in età adulta e che possono continuare a evolvere
  • Le scoliosi che compaiono tardivamente, in particolare nella donna, durante la menopausa.Si tratta delle scoliosi degenerative. Il loro numero aumenta per via dell’invecchiamento della popolazione.

Le conseguenze cliniche sono di ordine estetico, dolorose con rachialgie e, a volte, con complicazioni neurologiche.Il rischio di deformazione ossea e la perdita di qualità della vita hanno importanti ripercussioni sull’immagine di sé, in particolare nelle donne.

Trattamenti possibili anche tardivamente

L’evoluzione delle conoscenze consente oggi di definire meglio i fattori di rischio di evoluzione delle scoliosi e si dispone di più mezzi per prenderla in carico. Il trattamentoanche tardivo all’età di 70 anni passa attraverso le tecniche ortopediche (rieducazione e immobilizzazione tramite busto) e chirurgiche, per alleviare il dolore e fermare l’evoluzione.

Alcuni studi hanno dimostrato che,nelle donne che seguivano un trattamento ormonale sostitutivo,le scoliosi comparivano meno precocemente ed evolvevano più lentamente.

Luc Blanchot

Fonti:

Dossier di stampa dellaSociété Française de Chirurgie Orthopédique et Traumatologique(Società Francese di Chirurgia Ortopedica e Traumatologica – SOFCOT), novembre 2008

Commenta
27/10/2014

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale