Home  
  
  
    I sintomi della celiachia
Cerca

La celiachia (Allergia al glutine)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

I sintomi della celiachia

Non tutti sanno che la celiachia è una malattia molto antica. I primi casi accertati risalgono addirittura ai primi secoli Dopo Cristo, quando venne per la prima volta utilizzato il termine celiaco per indicare un individuo soggetto a frequenti episodi di dissenteria.

I sintomi della celiachia
© Getty Images

Non si tratta quindi, come molti ritengono, di una patologia legata all'età moderna ed al progresso. Più semplicemente abbiamo iniziato solo da poco a riconoscerla e trattarla come una vera e propria malattia. La celiachia è una malattia con una sintomatologia molto complessa. Questo perché la stessa celiachia compare in forme diverse. A differenziare una forma di morbo celiaco dall'altra sono proprio i sintomi, il principale indicatore della progressione della patologia. I principali tipi di celiachia sono:

  • celiachia tipica
  • celiachia atipica
  • celiachia silente
  • celiachia latente
  • celiachia potenziale

Sintomi della celiachia tipica negli adulti

La celiachia negli adulti può manifestarsi in qualsiasi momento della vita. E' stato però dimostrato che particolari condizioni di stress, grandi cambiamenti ormonali (ad esempio gravidanza o menopausa), e problemi fisici rilevanti, aumentano il rischio di comparsa della sintomatologia. La celiachia tipica negli adulti si può manifestare in maniera violenta si da subito, oppure protrarsi con leggeri fastidi per molto tempo.

L'intensità del dolore e delle manifestazioni sono strettamente collegati al grado di infiammazione dei villi intestinali, la parte dell'intestino maggiormente colpita dalla celiachia. I sintomi principali della celiachia tipica negli adulti sono:

  • dolori intestinali
  • diarrea
  • calo improvviso e costante di peso corporeo
  • mancanza di appetito
  • carenze vitaminiche
  • crampi
  • debolezza muscolare
  • formicolii
  • gonfiore
  • comparsa di frequenti afte nel cavo orale 

Quando i sintomi sono di questa portata, significa che l'intestino è già stato fortemente danneggiato dalla malattia.

Sintomi della celiachia tipica nei bambini

La celiachia nei bambini presenta dei sintomi molto simili a quelli dei soggetti adulti affetti dalla malattia. I primi sintomi si sviluppano durante lo svezzamento, quando vengono introdotti nuovi alimenti nella dieta del bambino. Spesso i sintomi della celiachia vengono confusi con altre patologie tipiche di questa fase della crescita e minimizzati. E' importante fare molta attenzione: se un bambino, dopo aver iniziato a consumare i cereali, inizia a soffrire di diarrea frequente, mal di pancia, e non aumenta di peso come dovrebbe, è sempre consigliabile parlarne con il pediatra ed effettuare qualche accertamento.

Celiachia atipica: sintomi

La celiachia atipica, a differenza di quella classica, presenta tutta una serie di sintomi che non sono strettamente legati all'apparato digerente. I sintomi principali della celiachia atipica sono:

  • forti fitte addominali (più simili a dolori muscolari che intestinali)
  • fragilità ossea
  • osteoporosi
  • dolori reumatici
  • dolori alle articolazioni
  • perdita di capelli
  • dermatiti
  • rachitismo

Anche se i sintomi fanno pensare ad una minore gravità della malattia, anche nella celiachia atipica lo stato dell'intestino e dei villi intestinali è da considerarsi grave, pari a quello della celiachia tipica.

Sintomi della celiachia silente

I sintomi della celiachia silente sono i più subdoli, perché facilmente confondibili con altre patologie. Parliamo di frequenti mal di testa (sia sotto forma di emicrania che di cefalea), che difficilmente fanno pensare a problemi di tipo intestinale. Ciononostante, questo è il primo segnale che qualcosa non funziona e l'intestino è anche in questa fase silente danneggiato dal morbo.

Celiachia latente e celiachia potenziale: sintomi

Queste ultime due forme di celiachia non presentano alcun sintomo evidente. La malattia si trova ad uno stadio ancora iniziale oppure si mantiene nel tempo a bassi livelli di danneggiamento dell'intestino.

Alimentazione e celiachia

L'alimentazione è la principale forma di comprensione dei sintomi della celiachia. Se si sospetta una intolleranza al glutine è infatti sufficiente eliminare gli alimenti incriminati dalla dieta per qualche giorno per notare alcuni sensibili miglioramenti. E' un metodo molto utile anche nei bambini, che permette di recarsi dal medico con una idea più precisa del problema in corso.

La celiachia presenta sintomi molto diversi tra loro. Quella che sembra una semplice dermatite potrebbe invece essere uno dei tanti sintomi di morbo celiaco. Nel caso in cui si soffra di un disturbo in maniera cronica, anche se apparentemente scollegato alla celiachia, la cosa migliore è chiedere consiglio al proprio medico per poi effettuare gli esami diagnostici del caso.

Commenta
30/09/2013

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale