Home  
  
  
    Diabete: il viaggio in aereo
Cerca

Vivere con il diabete
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Viaggi in aereo: il cielo si schiarisce per i diabetici

In aereo, le nuove condizioni di sicurezza proibiscono il trasporto di liquidi in cabina. Questa norma diventa problematica per i diabetici, se il loro trattamento si basa sulle iniezioni di insulina.

Diabete: il viaggio in aereo
© Getty Images

Viaggio in aereo: il rompicapo dei diabetici

Nessun liquido in cabina, ciò vuol dire che il paziente diabetico curato con insulina deve lasciare i propri farmaci nei bagagli in stiva?

  • Primo problema: le compagnie aeree non possono assolutamente garantire, né per sé né per l'aeroporto di imbarco, che non smarriranno i bagagli, privando così, allo sbarco, il passeggero diabetico del suo trattamento.
  • Secondo problema: la questione si complica ancora, dal momento che in tutte le indicazioni dei produttori di insulina è possibile leggere che questi ultimi vietano formalmente il trasporto del farmaco in stiva...

Con queste premesse, l'Association Française des Diabétiques (AFD, Associazione Francese dei Diabetici) richiedeva nel settembre 2007 un incontro congiunto di tutte le parti interessate (la Direction Générale de l'Aviation Civile - DGAC, Direzione Generale dell'Aviazione Civile -, le compagnie aeree, gli aeroporti e i produttori di insulina), al fine di dirimere questa situazione kafkiana.

Le seccature sono davvero finite?

All'inizio di novembre, una prima riunione svoltasi alla fine dell'ottobre 2007 con la DGAC lascia sperare in una soluzione rapida. Questo incontro ha permesso di precisare diversi punti sia sul trasporto dell'insulina in aereo sia sugli obblighi e diritti del passeggero diabetico.

La DGAC conferma che i passeggeri diabetici possono portare nel bagaglio a mano l'insulina necessaria per la durata del volo e per alcuni giorni seguenti, senza essere limitati alla quantità del farmaco utile per il solo tempo del volo.

  • La DGAC ricorda che "i farmaci sono un'eccezione al regolamento" e conferma che non si può proibire a una persona diabetica di trasportare nel bagaglio a mano l'insulina necessaria alla propria cura per più giorni;
  • In caso di perdita dei bagagli, è fondamentale che la persona diabetica abbia con sé il proprio trattamento vitale di insulina (e il materiale necessario per il controllo della glicemia), e ciò vale per una scorta sufficiente che gli dia il tempo e i mezzi necessari di trovare un'alternativa medica dopo il suo arrivo;
  • Il regolamento è quindi esplicito, ma, per l'AFD, il problema verte innanzitutto sulla "sua applicazione nel quotidiano". La DGAC invia dunque un messaggio chiaro ai professionisti del settore, a volte non informati a sufficienza su questo nuovo regolamento.

Rivolgendosi ai numerosi viaggiatori diabetici, obbligati a presentare certificati medici e vari attestati datati, la DGAC ha rassicurato l'AFD circa la norma in questo ambito, che deve essere applicata da tutti: basta una prescrizione in francese a nome del paziente e in corso di validità. Deve includere tutti gli elementi del trattamento trasportati durante il viaggio (aghi, stilo, iniettori…). Fra l'altro, se il passeggero incontra delle difficoltà al momento del passaggio al blocco di sicurezza, ha la possibilità di fare appello al supervisore o al responsabile del personale di sicurezza.

Si è infine deciso che l'AFD avrebbe realizzato una guida rivolta ai diabetici che devono prendere l'aereo, poi convalidata dalla DGAC. L'AFD distribuirà questa guida presso la popolazione diabetica, mentre, la DGAC, a tutti i suoi partner (compagnie, aeroporti, agenzie di viaggio). Affinché viaggiare continui a essere una libertà in totale sicurezza per i 500.000 diabetici trattati con insulina in Francia.

David Bême

Fonte: Comunicato dell'Association Française des Diabétiques

Commenta
17/12/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale