Home  
  
  
    Il diabete e lo sport
Cerca

Vivere con il diabete
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Diabete: fai sport!

Quando si dice diabete, si pensa a dieta e a farmaci, trascurando molto spesso l'attività sportiva. Eppure si tratta di un'arma decisiva per prevenire e combattere questa malattia. Alcune persone diabetiche hanno raggiunto i risultati più incredibili, allora perché non dovresti farcela anche tu?

Il diabete e lo sport
© Getty Images

Il diabete colpisce quasi 3 milioni di persone in Italia. Per questi malati, la vita è cadenzata da un trattamento spesso pesante e da un regime alimentare costrittivo. Questa malattia è caratterizzata infatti da un eccesso di glucosio nel sangue, poiché l'organismo non secerne abbastanza insulina per assimilare lo zucchero presente negli alimenti. Se il diabete di tipo 1 necessita di una cura quotidiana con insulina, quello di tipo 2, che colpisce 9 pazienti su 10, può essere trattato con farmaci, con un'alimentazione equilibrata e con un'attività fisica regolare. Lo sport è uno dei mezzi a disposizione dei diabetici per realizzarsi al di là della loro malattia.

Prevenire

La pratica di uno sport è innanzitutto una misura di prevenzione. Svolgendo un'attività fisica regolare e tenendo sotto controllo il peso è possibile impedire o ritardare l'insorgenza di un diabete di tipo 2. Lo sport contribuisce al buon funzionamento del nostro organismo e al nostro benessere. E, una volta saputo che il diabete è direttamente legato al sovraccarico ponderale e alla sedentarietà, non ha più motivo di esistere alcuna esitazione.

Un'attività sportiva può aiutare a perdere peso, ma presenta soprattutto un grande interesse terapeutico per i pazienti già diabetici. Secondo il Dr. Bekka, diabetologo, "Lo sport permette semplicemente di vivere meglio la propria condizione di diabetico. Ci si accorge che non ci sono più limiti e che si possono fare tante cose prima ritenute inaccessibili". Così facendo, si ritrova il piacere di vivere come tutti gli altri, in totale semplicità.

E per i pazienti già diabetici?

Il diabete è accompagnato da numerose complicazioni, in particolare cardiovascolari. La pratica sportiva permette di diminuire considerevolmente questi rischi. Correre, nuotare o praticare qualunque altro sport di resistenza fa lavorare i muscoli, che quindi bruciano zuccheri, causando un calo della glicemia. In un primo momento, questi zuccheri vengono attinti dalle riserve muscolari, poi dal glucosio contenuto nel sangue. Se viene abituato a usare l'insulina in questo modo, il corpo impara a servirsene meglio e ciò contribuisce a migliorare l'equilibrio del diabete. Lo sport va quindi praticato a volontà!

Tuttavia, è importante:

• non uscire mai da soli senza avvertire nessuno

• mangiare bene prima e dopo lo sforzo fisico

• adattare i propri controlli glicemici e le iniezioni di insulina

• premunirsi in modo da avere sempre con sé dello zucchero per fare fronte alle ipoglicemie

• e, soprattutto, prestare maggiore attenzione ai piedi, perché si sa che nel diabetico devono essere coccolati e controllati molto da vicino.

Un'esperienza fuori dal comune

Il Dr. Bekka coinvolge regolarmente alcuni dei suoi pazienti diabetici in prove sportive. Tour de France, scalata del Kilimangiaro e persino maratona di New York… queste sfide sono state tutte accolte dai malati. Secondo questo medico, "prove simili permettono di prendere la propria malattia in modo diverso. Quando un paziente riesce a superare il traguardo di una maratona, si rende conto che tutto è possibile. È un'emozione grandissima. Correre per 42 km significa respingere i propri limiti, e anche comprendere che si è in grado di controllare il proprio corpo e, di conseguenza, la propria malattia". Una bella lezione di coraggio, per tutti, malati e non.

Anne Aurélie Epis de Fleurian

Commenta
17/12/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale