Home  
  
  
    La vista e le cellule staminali
Cerca

Le complicanze del diabete
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Il segreto della tua vista è nelle cellule staminali

Le cellule staminali fanno ancora parlare di sé! È vero che la loro capacità di cambiare funzione per adattarsi all'ambiente in cui si trovano fa ben sperare. E i lavori condotti da alcuni ricercatori californiani offrono nuove prospettive di trattamento.

La vista e le cellule staminali
© Getty Images

Questi studiosi americani sono infatti riusciti a impedire che alcuni topi diventassero ciechi. In precedenza avevano modificato geneticamente questi roditori affinché sviluppassero una retinopatia diabetica. Si tratta di una complicanza del diabete che causa la distruzione dei vasi sanguigni della retina. In seguito, hanno prelevato alcune cellule staminali dal midollo osseo (che, com'è noto, produce i globuli rossi) e le hanno iniettate nella retina dei topi. I risultati sono stati spettacolari: non solo le cellule andavano a posizionarsi direttamente a livello dei vasi sanguigni, ma ne impedivano la distruzione! I ricercatori erano anche determinati a scoprire se tale tecnica potesse essere utilizzata in altre forme di retinopatia, in particolare quelle in cui i vasi sanguigni proliferano fuori controllo. Hanno dunque modificato geneticamente alcune cellule staminali del midollo osseo affinché producessero una molecola in grado di controllare questa diffusione. Dopodiché le hanno iniettate nei topi. E ha funzionato: di nuovo, le cellule si posizionavano nei punti giusti e questa volta inibivano la moltiplicazione.

Questa tecnica rappresenta quindi una formidabile speranza per i malati affetti da retinopatia. Potrebbe addirittura essere la soluzione per altre patologie degli occhi, come la degenerazione maculare legata all'età (DMLE). Ovviamente sarà necessario passare dalle cavie all'uomo, e per questo ci vorranno ancora diversi anni…

Alain Sousa

Commenta
27/12/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale