Home  
  
  
    Lo sport previene il diabete
Cerca

La prevenzione del diabete
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Diabete: la prevenzione passa dallo sport

Anche se la ricerca progredisce e compaiono nuovi farmaci, il vecchio adagio "meglio prevenire che curare" resta la parola chiave del trattamento del diabete. E, a questo proposito, diversi studi dimostrano oggi che l'esercizio fisico e la perdita di peso si rivelano di un'efficacia sorprendente.

Lo sport previene il diabete
© Getty Images

Nei paesi sviluppati, l'invecchiamento della popolazione associato all'obesità favorisce l'insorgenza di un'epidemia di diabete. Un flagello che può essere contrastato con alcuni cambiamenti nello stile di vita.

Il primo trattamento è un corretto stile di vita

Per i pazienti diabetici di tipo 2, i vantaggi dell'attività fisica sono molteplici: migliore sensibilità insulinica, riduzione della glicemia e diminuzione dei rischi cardiovascolari. La dimostrazione più eclatante dell'efficacia terapeutica dello sport è senza dubbio lo studio americano dell'Università di Rockville condotto su oltre 3.000 persone i cui livelli di zuccheri nel sangue presentavano strane anomalie (stadio che in genere precede l'insorgenza di un diabete)1. Suddivise in 3 gruppi, hanno ricevuto sia un placebo (prodotto inattivo) sia un farmaco antidiabetico oppure hanno dovuto seguire un programma mirato alla perdita di peso tramite una dieta e praticare 150 minuti di esercizio fisico alla settimana. Dopo poco meno di 3 anni di trattamento, sono diventati veri diabetici l'11% dei pazienti sotto placebo, il 7,8% di coloro che assumevano farmaci e soltanto il 4,8% di coloro che hanno cambiato stile di vita!

Per quanto condotto su un numero inferiore di persone, uno studio precedente2 aveva anch'esso dimostrato che un analogo trattamento attento alle abitudini e alla dieta aveva permesso ad alcuni prediabetici di ridurre del 58% il rischio di diventare veri diabetici.

Precauzioni elementari

Come per qualunque individuo non diabetico, la ripresa dell'attività sportiva dovrà avvenire in maniera graduale, con un'intensificazione progressiva degli sforzi. Ma i diabetici dovranno altresì scegliere la disciplina in funzione del loro handicap e dopo essersi consultati con un cardiologo. Sono necessarie alcune precauzioni:

  • Il diabetico dovrà anche controllare attentamente la propria glicemia (prima, durante e dopo lo sforzo) al fine di scongiurare un'eventuale ipoglicemia, che può manifestarsi molte ore dopo il termine dell'attività. Infatti, l'effetto dura in media ancora 6 ore dopo la fine degli sforzi, mentre i muscoli ricostituiscono le loro riserve di glucosio;
  • Porta sempre dello zucchero con te in modo da potere reagire rapidamente a un'eventuale ipoglicemia;
  • Ricorda di idratarti regolarmente sia durante che dopo l'esercizio fisico;
  • Fatti accompagnare e informa chi ti sta intorno di essere diabetico;
  • Non lanciarti in un'attività fisica in caso di diabete molto irregolare;
  • Chi utilizza la pompa insulinica, deve in precedenza diminuire il bolo del pasto, annullare l'erogazione durante l'esercizio e ridurla nelle 6 ore successive allo sforzo;
  • Fai attenzione ai piedi: privilegia scarpe di qualità. Le lesioni del piede vanno tenute particolarmente sotto controllo nei diabetici;
  • Per ragioni di sicurezza, vanno evitati alcuni sport. Un attacco diabetico sarebbe pericoloso soprattutto durante una scalata, un salto in paracadute, uno sport automobilistico o un'immersione sottomarina…

Tuttavia, nella maggioranza dei casi, l'attività fisica è parte integrante della cura della malattia. Fattore di integrazione sociale, lo sport contribuisce al contempo a migliorare la qualità di vita dei diabetici. Allora, cosa aspetti? Muoviti!

David Bême

1 - NEJM 2002 feb 7;346(6):393-403
2 - NEJM 2001 mag 3;344(18):1343-50.

Commenta
04/12/2012

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale