Home  
  
  
    Reazione (o test) di Schick che cos'è
Cerca

Sistema immunitario
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Reazione (o test) di Schick

Che cos'è il test di Schick?

È una reazione che serve a stabilire se un bambino è immune dalla difterite o ha conseguito l'immunità con la vaccinazione antidifterica. Tale reazione si esegue oggi raramente.

Come si esegue il test di Schick?

Una piccola quantità di tossina viene inoculata nella cute dell'avambraccio e la reazione si osserva due-quattro giorni più tardi: se sul braccio non appare nulla, la reazione è considerata negativa e il bambino è ritenuto immune dalla difterite.

Che cos'è una reazione di Schick positiva?

La reazione viene detta positiva quando nel punto di inoculazione si nota una zona arrossata e ispessita: ciò indica che il bambino non è immune. L'arrossamento è più o meno grande e denota il grado di sensibilità al germe.

La reazione di Schick può avere conseguenze negative sullo stato di salute del bambino?

No.

Che cosa si dovrebbe fare in caso di reazione di Schick positiva?

Dovrebbe essere praticata al bambino la serie completa di iniezioni immunizzanti contro la difterite.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale