Home  
  
  
    Diagnosi del diabete che cos'è
Cerca

Sistema endocrino
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Diagnosi del diabete

Quali sono i sintomi che fanno sospettare il diabete?

L'astenia intensa, la poliuria (aumento dell'eliminazione dell'urina), l'aumento della fame e soprattutto della sete, l'obesità (per il diabete di tipo II) o la rapida perdita di peso (per il diabete di tipo I). A volte, tuttavia, il diabete rimane a lungo asintomatico.

Come si fa a diagnosticare con esattezza il diabete?

Essenzialmente col dosaggio del glucosio nel sangue, che attesta l'iperglicemia, e con il rilievo del glucosio nell'urina (in cui normalmente non c'è), che attesta la glicosuria.
Nei casi dubbi si procede anche alla determinazione della curva da carico.

In che cosa consiste la curva da carico?

Si somministra al paziente una quantità prestabilita di zucchero e, successivamente, a intervalli di diverse ore, si raccolgono campioni di sangue e di urina, nei quali si determina la concentrazione dello zucchero. Se esiste uno stato di ridotta tolleranza al glucosio si ottengono valori caratteristici che consentono di riconoscere con sicurezza il diabete.

La presenza di glucosio nelle urine basta a porre diagnosi di diabete?

No, lo zucchero può passare nelle urine anche se non si ha il diabete.

Si può essere affetti da diabete anche se nelle urine il glucosio non c'è?

Sì; deve essere però elevato il tasso glicemico. Il vero sintomo che caratterizza il diabete è l'iperglicemia.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale