Home  
  
  
    Sindrome di Menière che cos'è
Cerca

Otorinolaringoiatria (enciclopedia)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Sindrome di Menière

Che cos'è la sindrome di Menière?

È una malattia caratterizzata da attacchi improvvisi di vertigine di tipo rotatorio spesso accompagnata da vomito, percezione di ronzii o tinniti, diminuzione Neurologia).

Qual è la causa?

La causa è sconosciuta: i sintomi sono conseguenza di un accumulo di liquidi nell'orecchio interno (idrope endolinfatico).

Come si cura?

In alcuni casi si è dimostrato utile l'impiego di vasodilatatori, antistaminici, ansiolitici, acido nicotinico e di diuretici, e la restrizione del sale nella dieta. Quando la malattia è divenuta tanto grave da rendere inabile il paziente, in alcuni casi è consigliabile intervenire chirurgicamente per resecare la parte vestibolare del nervo acustico.
Sfortunatamente l'intervento può anche compromettere totalmente l'udito.

Che cos'è la labirintectomia farmacologica?

Una metodica, applicata in casi gravi, che sfrutta l'effetto citotossico di alcuni antibiotici (aminoglicosidici) applicati per via intratimpanica o con perfusione del canale semicircolare orizzontale.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale