Home  
  
  
    Piede piatto che cos'è
Cerca

Ortopedia (enciclopedia)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Piede piatto

Che cosa si intende per piede piatto?

Si parla di piede piatto quando la convessità fisiologica della volta del piede (arco plantare) si appiana, per cui l'intera superficie plantare appoggia sul terreno.
Talora questo fenomeno è associato a una torsione verso l'esterno della pianta del piede, e si parla allora di piede piatto valgo .

Quali ne sono le cause?

a) Insufficiente sviluppo delle strutture ossee del tarso;
b) debolezza congenita di certi legamenti;
c) ritardo od omissione di un'adeguata correzione ortopedica di difetti o debolezze del piede durante il periodo dell'allattamento e dell'infanzia.

Il piede piatto è una malformazione molto comune?

È uno dei difetti strutturali oggi più diffusi.

L'uso di scarpe inadatte nell'infanzia può provocare lo sviluppo di questo difetto strutturale?

Pur non essendone considerata la causa effettiva, tale abitudine aggrava indubbiamente una predisposizione congenita a tale difetto.

È possibile, e in che modo, evitare l'insorgere di piedi piatti nei bambini?

Sì, facendo visitare periodicamente il bambino da un ortopedico, che, se rileva predisposizioni a tale difetto, prescriverà le misure terapeutiche più idonee.

I piedi piatti provocano dolori o disturbi?

Non sempre.

Quali disturbi possono insorgere in presenza di questo difetto strutturale?

a) Sensazione di peso e stanchezza alle gambe;
b) dolori in corrispondenza dell'arco plantare appiattito;
c) dolori al calcagno.

Come si curano i piedi piatti?

Se non provocano alcun disturbo, non è necessaria alcuna terapia; in caso contrario, è sovente possibile eliminare i dolori con un'opportuna ginnastica del piede e con l'uso di suole ortopediche, atte a sorreggere l'arco plantare. Se ancora non si ottengono risultati soddisfacenti, si può eseguire l'intervento di Grice (artrodesi astragalocalcaneare extrarticolare) che è semplice, facile, di sicura riuscita e non lascia danni alla deambulazione per adattamento delle altre articolazioni del tarso.

L'uso di scarpe appropriate porta alla normalizzazione dell'arco plantare?

No, ma di solito favorisce la scomparsa dei dolori.

È opportuno portare scarpe o suole ortopediche anche quando i piedi piatti non provocano disturbi?

No; in questo caso sarebbe una misura superflua.

Quale vantaggio arreca il portare supporti plantari morbidi?

L'uso costante di simili supporti può, nei bambini in tenera età, influire positivamente sul normale sviluppo dell'incurvatura fisiologica del piede, mentre per gli adulti risulta di notevole utilità per alleviare i dolori.

Gli esercizi di ginnastica medica possono guarire questo difetto?

No.

Una persona affetta da piedi piatti può dedicarsi ad attività sportive?

Sì, purché i disturbi che ne derivano vengano opportunamente corretti.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale