Home  
  
  
    Orzaiolo e calazio che cos'è
Cerca

Oculistica (enciclopedia)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Orzaiolo e calazio

Quali possono essere le cause della ricorrente comparsa di orzaioli sul margine palpebrale?

a) Diminuita capacità di resistenza dell'organismo, dovuta a un cattivo stato di salute generale;
b) congiuntivite;
c) blefarite (infiammazione del margine palpebrale);
d) norme igieniche carenti.

Come si cura un orzaiolo?

Nella maggioranza dei casi, con l'applicazione di impacchi caldi, per affrettare il processo suppurativo, e di antisettici blandi; per fare fuoriuscire il pus, è talvolta necessario ricorrere all'oculista, che provvederà a incidere la tumefazione.
Nei casi di una certa gravità, la terapia consiste nell'uso di antibiotici, sia applicati localmente sotto forma di pomate sia somministrati per via orale, come cura generale.

Quanto richiede di solito la guarigione di un orzaiolo?

All'incirca 5-8 giorni.

Da che cosa trae origine un calazio?

Dall'infiammazione di una delle piccole ghiandole palpebrali, con conseguente occlusione del suo sbocco in superficie.

Quali sono i sintomi di un orzaiolo o di un calazio?

La comparsa, lungo il margine o sulla palpebra, di una tumefazione dolorosa e di un arrossamento; il processo patologico assume un decorso acuto se si tratta di un orzaiolo, cronico se è un calazio.

Come si cura un calazio?

Nella maggioranza dei casi, mediante applicazione di impacchi caldi e di un collirio adeguato. Qualora una simile terapia non provocasse il riassorbimento della tumefazione, o questa non scomparisse spontaneamente, è necessario inciderla e asportarla; un piccolo intervento chirurgico che di solito viene eseguito in anestesia locale dall'oculista direttamente nel proprio studio.

Una volta guarito, il calazio può riformarsi?

No, ma le persone che hanno sofferto già una volta di una simile tumefazione, tendono a svilupparne altre.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale