Home  
  
  
    Ascesso cerebrale e osteomielite cranica che cos'è
Cerca

Neurologia (enciclopedia)
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Ascesso cerebrale e osteomielite cranica

Che cos'è l'ascesso cerebrale?

È una raccolta purulenta che si forma nel cervello.

Da che cosa è provocato?

Da un'infezione batterica proveniente da zone vicine al cervello, per esempio l'orecchio o i seni paranasali. In alcuni casi i germi arrivano per via sanguigna, da infezioni del polmone, oppure direttamente da ferite penetranti nel cranio o da fratture craniche esposte.

L'ascesso cerebrale è una malattia grave?

L'ascesso cerebrale è una malattia molto grave, nonostante la sua incidenza sia fortemente diminuita e la prospettiva di un successo nel trattamento sia molto aumentata dopo l'introduzione della chemioterapia e degli antibiotici. Il trattamento chirurgico consiste nell'asportazione o nel drenaggio dell'ascesso.

Che cos'è l'osteomielite cranica?

Un'infezione batterica che colpisce le ossa del cranio. La cause sono le stesse dell'ascesso cerebrale.

È grave l'osteomielite cranica?

Sì: a meno di un trattamento adeguato, c'è il pericolo della diffusione dell'infezione al cervello. Questo tipo d'infezione è più rara dopo l'avvento della chemioterapia e degli antibiotici.

Tutti i tipi di infezione al cranio e cervello richiedono un trattamento chirurgico?

No; la terapia chirurgica non è indicata nei casi in cui l'infezione sia diffusa (encefaliti, meningiti) e quando non ci sia una raccolta localizzata di pus (ascesso) da drenare.

In che cosa consiste il trattamento chirurgico dell'osteomielite?

Nella rimozione dell'osso malato e nell'inserimento di un drenaggio per il pus.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale