Home  
  
  
    Diatesi emorragica che cos'è
Cerca

Ematologia
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Diatesi emorragica

Che cosa si intende per "diatesi emorragica"?

Con tale definizione si indica una predisposizione costituzionale alle emorragie, che talune persone presentano pur non soffrendo di una vera e propria emofilia.
Questa predisposizione, che si riscontra sia negli uomini sia nelle donne, è dovuta alla mancanza di uno degli elementi necessari per la coagulazione del sangue, mancanza che provoca il protrarsi nel tempo di un'emorragia o ritarda il meccanismo di coagulazione.

Quali malattie sono, tra le altre, associate a diatesi emorragica?

a) Porpore conseguenti a trombocitopenie, che sono caratterizzate dalla comparsa di macchie emorragiche sulla pelle, come nel caso della porpora trombocitopenica, che è dovuta a una carenza di piastrine (vedi oltre, paragrafo Malattie della milza); Vitamine);

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale