Home  
  
  
    Idrocele che cos'è
Cerca

Apparato genitale sessualità e riproduzione
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Idrocele

Che cos'è un idrocele?

Una raccolta di liquido, di colore chiaro, all'interno della sacca sierosa che circonda il testicolo. Si verifica talvolta anche nel cordone spermatico .

Da che cosa dipende?

La causa è sconosciuta.

La presenza di un idrocele danneggia il testicolo?

No.

Come si cura?

Nei lattanti l'idrocele tende a scomparire spontaneamente, nei bambini più grandi e negli adulti si consiglia l'intervento chirurgico.

In che cosa consiste la terapia chirurgica per i casi di idrocele?

Attraverso una piccola incisione nell'inguine, si asporta in parte o completamente la sacca dell'idrocele; se l'asportazione è parziale, si rivolta ciò che resta e lo si sutura dietro il testicolo.

Si tratta di operazioni gravi?

No. Sono considerati interventi di chirurgia minore, eseguibili in regime di day hospital.

Quali risultati dà la terapia chirurgica?

La guarigione.

Esiste una terapia non chirurgica per l'idrocele?

Sì. Si può togliere il liquido che si trova all'interno della sacca per mezzo di un ago e iniettare quindi una soluzione che provoca la sclerosi delle pareti della sacca stessa.
Questa terapia non dà però risultati così buoni come l'intervento chirurgico e talvolta dà origine a infezioni.
I casi di ernia e di idrocele sono spesso associati? Sì, e in tal caso è necessario correggerli entrambi chirurgicamente.

Commenta

Per saperne di più:



Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale