Home  
  
  
    Cause delle orecchie a sventola
Cerca

Orecchie a sventola
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Perché ho le orecchie a sventola?

Le orecchie a sventola possono provocare molti complessi. Perché alcune persone hanno le orecchie a sventola? Lo abbiamo chiesto al Dottor Patrick Aïdan, primario del reparto ORL dell’ospedale Americano di Parigi.

Cause delle orecchie a sventola
© Getty Images

Orecchie a sventola: una malformazione spesso ereditaria

Questa malformazione, più o meno pronunciata, colpisce circa il 5% della popolazione. “Ha le orecchie grandi come la mamma” oppure “ha le orecchie a sventola come suo nonno”, si sente spesso. “La causa delle orecchie a sventola è spesso genetica. Sono generalmente ricorrenti all’interno di una famiglia”, conferma il Dott. Aïdan. "Può avere anche origini traumatiche ma è raro" precisa. In compenso, le orecchie a sventola non sono mai legate a una posizione sbagliata durante il sonno del bambino, né al fatto di mettersi i capelli dietro l’orecchio. 

Orecchie a sventola: un’anomalia congenita

Le orecchie a sventola sono presenti sin dalla nascita: è un’anomalia congenita. Questo difetto non sempre è visibile alla nascita. "Può essere visibile solo dopo alcuni anni, quando le orecchie crescono" spiega il Dott. Aïdan. Quando ti accorgi che le orecchie del tuo bimbo sono a sventola, non serve cercare di correggere il difetto con una fascia o un cerotto! Le anomalie dell’orecchio esterno si possono correggere solo chirurgicamente (otoplastia).

Orecchia a sventola: anomalie delle cartilagini

Le orecchie a sventola sono provocate da un’anomalia nel posizionamento delle cartilagini del padiglione auricolare. Esistono 3 anomalie principali:

Un difetto della plica dell’antelice:

Un difetto dei rilievi della cartilagine fa sì che il padiglione auricolare abbia un aspetto troppo liscio.

Un’ipertrofia della conca auricolare:

La dimensione eccessiva della cartilagine della conca spinge l’orecchio in avanti, allontanandolo dal cranio.

Un elice valgo:

Un angolo troppo ampio tra il padiglione auricolare e il cranio gira l’orecchio in avanti.

L’ipertrofia della conca auricolare e il difetto di plica dell’antelice sono le cause più frequenti delle orecchie a sventola. Questi difetti sono spesso associati. In genere, vengono colpite entrambe le orecchie, ma può capitare che ne venga colpita solo una oppure che le anomalie colpiscano entrambe le orecchie ma in proporzioni diverse.

Anne-Sophie Glover-Bondeau

Fonti:

  • Intervista al Dott. Aïdan, 15 novembre 2016
  • Chirurgia delle orecchie a sventola, CMF Paris
Commenta
28/11/2016

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale