Home  
  
  
    Labbro leporino
Cerca

Chirurgia plastica e ricostruttiva
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

Labbro leporino (cheiloschisi): una malformazione da operare

In un caso su mille accade che un bimbo alla nascita presenti una malformazione, detta labbro leporino. Ecco la soluzione chirurgica.

Labbro leporino
© Getty Images

Che cos'è il labbro leporino?

Una fessura situata in corrispondenza del labbro superiore, che il bambino presenta alla nascita ed è dovuta a una malformazione congenita. Più frequentemente è monolaterale, ma talvolta è bilaterale.

Possono aversi fessure anche nel labbro inferiore?

Solo in casi rarissimi.

Da che cosa trae origine il labbro leporino?

Dalla mancata fusione, durante lo sviluppo embrionale, tra la parte centrale e quella laterale degli abbozzi del labbro superiore.

Con quale frequenza compare il labbro leporino?

All'incirca in un neonato su mille.

Il labbro leporino è una malformazione ricorrente nell'ambito familiare?

Abbastanza, specie se associata alla palatoschisi.

Come si cura un labbro leporino?

Mediante un intervento chirurgico, inteso a riportare alla normalità sia l'aspetto sia la funzione del labbro, non appena il lattante aumenti di peso e abbia raggiunto un adattamento soddisfacente allo schema alimentare.

A quale età è possibile far operare un bambino con labbro leporino?

Preferibilmente entro le prime settimane di vita. Tenuto conto dei riflessi psicologicamente negativi che una simile malformazione di un fratellino può avere sugli altri bambini della famiglia, è consigliabile che l'operazione venga eseguita entro 90-100 giorni dalla nascita.

Quale tecnica si segue nell'operazione di un labbro leporino?

Il chirurgo sutura con estrema cura e meticolosità, strato dopo strato, i tessuti nell'area della fessura: in tal modo risultano perfettamente uniti non soltanto gli strati superficiali della cute ma anche tutti i tessuti sottostanti.

Quali risultati ha l'operazione?

Dal punto di vista funzionale, quasi sempre ottimi; dal punto di vista estetico, una piccola e sottile cicatrice, che è poco appariscente nella cheiloschisi monolaterale e che è molto più appariscente nella cheiloschisi bilaterale.

Commenta
04/05/2010

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale