Home  
  
  
    Domande prima di un'operazione chirurgica
Cerca

Chirugia generale
 
Il tuo nome :
La tua mail * :
Nome del destinatario :
E-mail del destinatario * :
Messaggio :
*campo obbligatorio
Messaggio inviato

10 domande da fare al tuo medico prima di un intervento chirurgico

Un intervento chirurgico non va mai preso alla leggera. Per prepararti al meglio, ecco 10 domande che dovresti porre al tuo medico.

Domande prima di un'operazione chirurgica
© Getty Images

Al di fuori delle operazioni urgenti, un intervento chirurgico va preparato. Anche se ogni operazione è diversa, alcune domande sono ricorrenti. Ricordati che meglio ti informi, più sereno/a arriverai all’operazione stessa.

1. L’intervento è indispensabile? Esistono alternative?

Se esistono varie soluzioni, valuta i pro e i contro di ciascuna, chiedendo al tuo medico di spiegarti i rischi e i benefici dell’intervento chirurgico.

Dovresti inoltre essere informato delle eventuali conseguenze se rifiuti la chirurgia. Se hai dei dubbi, non esitare a chiedere un secondo parere.

2. Cosa succederà durante l’intervento?

Quali parti del corpo verranno incise? Quali saranno gli organi e le funzioni coinvolte? Quali saranno le conseguenze dell’intervento sul tuo stato fisico subito dopo l’operazione ma anche nei giorni, settimane e mesi seguenti? 

3. È abituato a praticare questo tipo di operazione?

È sempre estremamente rassicurante sapere che il chirurgo che ci deve operare non è alle prime armi e ha già effettuato molte volte lo stesso tipo di intervento. Non esitare a chiedergli se è soddisfatto dei risultati ottenuti. 

4. Quante visite sono necessarie?

Informati sulle diverse tappe del tuo percorso. In teoria, sono necessari vari appuntamenti, tra i quali uno con l’anestesista un paio di giorni prima dell’intervento. Se possibile, vai a visitare il reparto nel quale verrai operato. Informati anche sulla spesa da prevedere (acquisto di materiale medico, tariffa della camera singola ecc). 

5. Quale anestesia mi verrà proposta?

L’appuntamento con l’anestesista ti permetterà di sapere quale anestesia (locale o generale) sarà necessaria per il tuo intervento. È una domanda importante in quanto le conseguenze saranno diverse. L’anestesia locale, quando possibile, è meno pesante per l’organismo e viene quindi privilegiata rispetto all’anestesia generale. 

6. Quali sono i consigli sullo stile di vita e i comportamenti per facilitare l’intervento e il recupero dopo l’operazione?

Se fumi, meglio smettere di fumare almeno 6 settimane prima dell’intervento chirurgico, per facilitare la cicatrizzazione, ad esempio.A seconda del tuo stile di vita, pensa a porre tutte le domande che possono essere utili per il corretto svolgimento dell’operazione.

7. Quali sono i farmaci da evitare prima o dopo l’intervento?

A seconda del tipo di intervento proposto, alcuni medicinali (ad esempio quelli contro il diabete o l’ipertensione) potrebbero essere sospesi momentaneamente. Pensa a comunicare al medico qualsiasi antecedente medico o eventuale allergia.

8. Quali saranno le conseguenze dell’operazione?

Cicatrici, lesioni, trattamenti, complicanze, rieducazione… È indispensabile che tu abbia tutte le carte in mano per affrontare al meglio il periodo che seguirà la chirurgia.

9. Dopo quanto tempo potrò tornare a lavorare? Praticare un’attività fisica? Andare in vacanza?...

Cerca di ottenere delle informazioni precise sulla convalescenza. Anche se ciascuno di noi reagisce in maniera diversa e gli imprevisti possono sempre presentarsi, questo ti darà dei punti di riferimento utili per sapere cosa aspettarti e come affrontare i giorni/settimane/mesi seguenti.

10. Cosa posso fare per facilitare la convalescenza?

Cerca di riposarti il piò possibile per recuperare dopo l’intervento. Se la tua salute lo permette, cerca di riprendere un’attività fisica adatta alle tue condizioni. Fai attenzione a dormire e a nutrirti correttamente. Il tuo medico di fiducia potrà darti altri consigli personalizzati.

 

Nathalie Ferron

Fonti:

Intervista al Dott. Jean-Claude Houdret, medico di base, Parigi.

Commenta
07/11/2016

Per saperne di più:


Newsletter

Test consigliato

Ischemia e ictus: sei a rischio?

Test salute

Quiz - Ictus e ischemia

BMI calcolo
Calcola la tua massa grassa
Calcola la tuo peso ideale